dal  1950

     la cessione 

         del quinto

          .

 

Se sei un lavoratore dipendente puoi decidere di sottoscrivere con noi un prestito, che ti verrà rimborsato direttamente dall'amministrazione dell'azienda o dell'Ente presso cui sei impiegato, trattenendo una quota del tuo stipendio, fino a un massimo di un quinto.

 

Con la Cessione del Quinto di Stipendio, non si dovrà ricorrere ad estenuanti tentativi e richieste, ma sarà sufficiente

porre come unica garanzia il proprio lavoro dipendente.

 

Infatti, durante l'attività lavorativa, maturano annualmente somme che accumulandosi si consolidano nel trattamento di fine rapporto, meglio conosciuto come T. F. R.

Tale importo accumulato è la garanzia che tutti i lavoratori dipendenti hanno in misura diversa ed a seconda dell'anzianità acquisita, grazie al quale possono accedere al finanziamento Cessione del Quinto di Stipendio.

Il rimborso di questo prestito avviene con comode rate trattenute direttamente dallo stipendio, con importi e tempi personalizzabili e a tasso fisso, con prospetti chiari e regolamentati dalle leggi vigenti.

 

Niente, fidejussioni, cambiali, o garanti, né obbligo, spesso spiacevole, di dover motivare la richiesta del finanziamento.

 

La Cessione del Quinto di Stipendio ti consente infatti di ottenere facilmente anche un prestito non finalizzato.

 

Niente sorprese, infatti ogni adempimento è regolato da leggi e direttive precise. Inoltre, se hai bisogno urgente di una parte del finanziamento potrai chiedere un acconto e l'anticipo ti verrà concesso in breve tempo,previa autorizzazione dell’ Istituto erogante.

 

La cessione del Quinto di Stipendio è un prestito facile, rapido, sicuro, con cui potrai far fronte alle esigenze di liquidità più immediate, come ad esempio versare una caparra per un acquisto impellente. Appena completato l'iter della pratica riceverai immediatamente il saldo.

 

 

Per i pensionati di tutti gli Enti Previdenziali ( INPS,INPDAP;IPOST;ENASARCO;ENPAM, etc.)

 

Finanziamenti fino al 90° anno di età con garanzia del trattamento minimo.

Interfinanziaria  è leader di settore per il numero di operazioni effettuate, per gli importi intermediate, per la qualità dei servizi e delle consulenze prestate a favore dei dipendenti e delle Società per le quali lavorano.

La preparazione e il forte senso etico del nostro team di consulenti  su tutto il territorio nazionale, è garanzia assoluta di serietà per chi ci comunica le proprie necessità.

 

Il risultato sarà la certezza di una soluzione rapida e sicura.

    La Cessione del Quinto di Stipendio è una forma collaudata e di gran successo, che permette di superare

    alcune barriere tipiche del mercato creditizio, quali:

  

    - scarsa reperibilità delle fonti di finanziamento;
    - difficoltà di accesso alle fonti stesse;

   

     Inoltre, la Cessione del Quinto di Stipendio presenta alcuni incontestabili vantaggi:

    

 - è accessibile a tutti i dipendenti con facilità, anche se il dipendente è protestato o gode di altri  finanziamenti.

  

     La modestia delle rate del prestito personale fa si che il tenore di vita del finanziato non venga compromesso.

   

 - L'utilizzo del rimborso a piccole rate mensili costanti evita di dover fisicamente provvedere all'esborso di  grandi

      quantità di denaro.

   

 - Le rate, essendo costanti, incideranno sullo stipendio in misura costantemente ridotta nel tempo, dato che 

      la retribuzione aumenterà con il passare degli anni (scatti di contingenza, aumenti contrattuali, di anzianità 

      ed altro ancora).

   

 - Il tasso di interesse è fisso: non si avrà mai la spiacevole sorpresa di dover corrispondere un importo  

      superiore a quanto preventivato a causa delle variazioni imposte dal mercato.

   

 - L'ottenimento in tempi brevi di un acconto (sulla cifra totale richiesta) una volta in possesso del certificato di stipendio e

 

    previa valutazione ed autorizzazione dell’Istituto erogante.

    La Cessione del Quinto

Siamo specializzati nelle erogazioni di finanziamenti dedicate alle famiglie con soluzioni di rimborso su  busta paga o cedolino di pensione.  Tali tipologie di prestiti sono notoriamente conosciuti come: cessione del quinto e delegazione di pagamento, entrambi sono caratterizzati dalla restituzione mensile della rata mediante trattenuta diretta  sullo stipendio o sulla pensione da parte dell'Ente o dell’Azienda che ne gestisce il pagamento.

Quali sono i vantaggi concreti di un finanziamento che 

avviene tramite trattenuta diretta sul proprio stipendio?

 

Esaminiamo nel dettaglio le caratteristiche che rendono la

Cessione del Quinto  di stipendio così favorevole:

richiesta con firma singola, non si rende quindi necessaria la

firma del  coniuge o di eventuali garanti.

non si è tenuti a motivare in alcun modo la richiesta del prestito.

richiesta come unica garanzia la stabilità del proprio lavoro.

il finanziamento può essere concesso anche in presenza di protesti  o segnalazioni in CRIF.

è garantita la possibilità reale di far fronte alle proprie incombenze. niente bollettini o cambiali per la restituzione del denaro. comode rate (rata fissa ) mensili trattenute direttamente dal datore di lavoro, quindi nessun onere per il  dipendente.

Una volta stabilito l'importo della rata, questo resta invariato per l'intera durata del finanziamento, e  non è influenzato dalle condizioni di mercato (il tasso di interesse è fisso) niente spese supplementari, se non quelle stabilite da contratto (oneri erariali,  registro e notifica del contratto,polizze assicurative, commissioni d’intermediazione bancaria.)il prestito può essere estinto in qualunque momento  recuperando gli  interessi  non ancora maturati sino a quel momento. Inoltre è  possibile rinnovare il prestito anche prima della scadenza ed accedere, in  caso di una nuova esigenza, ad un nuovo prestito.